Demolizione e radiazione di un veicolo sprovvisto di assicurazione

(urn:nir:stato:decreto.legislativo:1992-04-30;285~art193)
  • Servizio attivo
Procedimento di demolizione e radiazione di un veicolo sprovvisto di assicurazione

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto a tutti i soggetti interessati in possesso dei requisiti previsti.

Come fare

I costi di demolizione e le formalità relative alla radiazione del veicolo sequestrato sono a carico del richiedente.

Ricevuta l'autorizzazione, il richiedente avrà a disposizione il veicolo, esclusivamente per le operazioni di demolizione, solo dopo aver versato per intero l'importo corrispondente alla sanzione minima. Le operazioni di radiazione devono concludersi entro 30 giorni dalla contestazione della violazione.

Comunicata all'ente accertatore l'avvenuta demolizione del veicolo, il richiedente verrà rimborsato di parte del deposito cauzionale.

 

Domanda di autorizzazione alla demolizione e radiazione di un veicolo sprovvisto di assicurazione
Copia del documento d'identità
Demolizione e radiazione di un veicolo, copia della documentazione relativa al versamento del deposito cauzionale
Ricevuta di pagamento di spese di rimozione e custodia del veicolo

Costi

La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (sistema pubblico di identità digitale), carta d’identità elettronica (CIE) o carta nazionale dei servizi (CNS)
  • tutta la documentazione prevista per la presentazione della pratica.

Tempi e scadenze

Durata massima del procedimento amministrativo: 30 giorni

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Termini e condizioni di servizio
Argomenti:
  • Polizia
Categorie:
  • Mobilità e trasporti
  • Autorizzazioni
Ultimo aggiornamento: 25/10/2023 15:37.05